Salta al contenuto principale Salta al menu principale

Polizia locale: pronto il concorso per l’assunzione di sette nuovi agenti

Il bando pubblicato è in convenzione con i comuni di Candelo e Chiaverano

A seguito dell’approvazione da parte della giunta, lo scorso 10 settembre, del piano triennale del personale 2019/2021, è pubblicato in albo pretorio il bando di concorso pubblico per l’assunzione a tempo indeterminato di 7 agenti di polizia municipale. Il concorso prevede, con il Comune di Biella ente capofila, la copertura di 10 posti: 7 a Biella, 2 a Candelo e 1 a Chiaverano (Torino). Tra i requisiti necessari per partecipare, si legge nel bando di ammissione al concorso, è necessario essere cittadini italiani (ai sensi del D.P.C.M. n.174 del 07/02/94) di età non inferiore a 18 anni e non superiore a 35, salvo le elevazioni del limite di massimo di seguito elencato: di un anno per gli aspiranti coniugati, di un anno per ogni figlio vivente, di un periodo pari all’effettivo servizio prestato (non superiore a tre anni) a favore di cittadini che hanno prestato servizio militare volontario di leva e di leva prolungata. E’ necessario essere in possesso del diploma quinquennale di scuola secondaria di secondo grado ed essere in possesso di patente di guida categoria A e B.

La domanda di ammissione al concorso è resa disponibile anche sul sito Internet del Comune di Biella, sezione “Amministrazione trasparente”, voce “Bandi di concorso” e deve essere sottoscritta dagli aspiranti (pena esclusione) e indirizzata al Servizio risorse umane e organizzazione del Comune di Biella. Il termine ultimo per il ricevimento delle domande è il 16 dicembre 2019, trentesimo giorno di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Il calendario delle prove scritte sarà comunicato ai candidati ammessi con almeno quindici giorni di preavviso.

L’inquadramento per lo svolgimento del lavoro è categoria C, posizione economica C1.

Dice il vicesindaco e assessore alla Polizia locale Giacomo Moscarola: “La sicurezza era al primo punto delle linee programmatiche della campagna elettorale di Corradino sindaco e nell’arco di pochi giorni portiamo il regolamento di polizia urbana e un ingente assunzio-ne di agenti che andranno a rinfoltire l’esiguo numero di uomini della polizia locale presenti sul territorio. E’ una novità storica per il Comune di Biella, in quanto negli ultimi anni mai si era fatto un bando di simili proporzioni per la polizia locale, durante le giunte passate si era assistito a un desolante impoverimento del corpo causato da pensionamenti e trasfe-rimenti, mentre a pochi mesi dall’insediamento della giunta Corradino si vanno ad assume-re queste sette persone. Oltre al lato della sicurezza, mi preme sottolineare che in un pe-riodo di crisi occupazionale del territorio l’amministrazione comunque assume sette perso-ne e questo porterà giovamento ad altrettante famiglie”.

Nel link allegato è possibile consultare il documento completo.

AllegatoDimensione
PDF icon Bando di concorso252.27 KB