Salta al contenuto principale Salta al menu principale

Presentato il 9° Rally LANA storico

Prima conferenza stampa per il Sindaco di Biella Claudio Corradino che ringrazia gli organizzatori e augura grande successo ad un evento che è nel cuore dei Biellesi da sempre.

Andrea Gibello e Gabriele Bodo sono orgogliosamente stupiti delle quasi 200 iscrizion (195 ad oggi).

A richiamare a Biella un gran numero d'equipaggi, in primis sarà il Campionato Italiano Rally Autostoriche che dall'evento organizzato da Veglio 4x4 e BMT Eventi in collaborazione col locale Automobile Club, vedrà partire il secondo girone di quattro gare dopo che il primo si è chiuso al Rally Campagnolo d'inizio mese.

Sulle tecniche ed apprezzate dieci prove speciali teatro della gara biellese scatterà la seconda fase anche per il Memory Fornaca e la Michelin Historic Rally Cup, mentre sempre avvincente Trofeo A112 Abarth Yokohama andrà a chiudere il primo girone, come previsto dal regolamento 2019 della Serie organizzata dal Team Bassano.

Un occhio di riguardo anche al Trofeo Rally della prima Zona che al Lana, disputando solo la prima tappa su sei prove, porrà il secondo dei quattro tasselli prima della finale di metà novembre a Chieri. Passando al settore della regolarità, riflettori puntati su quella "a media" con la seconda edizione della gara con questa regolamentazione che viene ad essere il perfetto spartiacque del Campionato Italiano di specialità essendo l'appuntamento biellese il quarto sui sette inseriti nel calendario 2019.

Tanti i motivi d'interesse, quindi, per il Rally Lana Storico che ai numerosi premi e punti che andrà a mettere in palio, aggiunge anche i due importanti premi "Trofeo Meme Gubernati" da assegnare al primo equipaggio interamente licenziato ACI Biella ed il Trofeo BMT che andrà a premiare la prima scuderia classificata.

Tutte le info: http://www.rallylanastorico.it/

AllegatoDimensione
Image icon ralle_lana_storico_17.6.2019.jpg1.82 MB
Area tematica: