Salta al contenuto principale Salta al menu principale

Ufficio verbali

015 3507291
Via Tripoli 48 - Biella
Telefono: 
015 3507291
015 3507225
Fax: 
015 3507410
Indirizzo: 
Via Tripoli 48 Biella , BI
Area tematica correlata: 

Orari

  • Lunedì - Martedì - Mercoledì - Venerdì : dalle ore 9.00 alle ore 12.00
  • Giovedì :dalle ore 08.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00

Altre informazioni

Modalità di pagamento

  • direttamente presso qualsiasi filiale UNICREDIT
  • mediante versamento sul C.C.P. n° 6478475 intestato a Comune di Biella Polizia Municipale - Sanzioni Amministrative, esclusivamente per violazioni al C.d.S.
  • mediante versamento sul C.C.P. n° 10307130 intestato a Sezione Polizia Urbana ed Annona del Comune di Biella - Servizio Tesoreria, per tutte le altre violazioni

N.B. Per eventuali istanze di rateizzazione delle somme da pagare rivolgersi all’ufficio Verbali negli orari sopra specificati.

Presentazione ricorsi

Violazioni alle norme del Codice della Strada
Nel termine di 60 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione i soggetti interessati hanno facoltà di proporre ricorso indirizzato al Prefetto di Biella, da presentarsi direttamente al Comando di Polizia Municipale o da inviarsi alla Prefettura di Biella a mezzo posta raccomandata A/R.
Il ricorso al Prefetto non accolto determina il pagamento di una somma non inferiore al doppio di quella oggetto di contestazione.
In alternativa al ricorso al Prefetto nel termine di 30 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione può essere proposto ricorso al Giudice di Pace mediante consegna diretta alla Cancelleria Civile dell’Ufficio del Giudice di Pace di Biella, via Italia 27/B o a mezzo posta raccomandata A/R.

Violazioni ad altre norme e regolamenti
Entro 30 giorni dalla contestazione o notificazione della violazione gli interessati possono far pervenire al Sindaco scritti difensivi, che saranno valutati al fine dell’emissione di Ordinanza Sindacale. Avverso l’eventuale Ordinanza Sindacale Ingiuntiva può essere proposta opposizione al Giudice di Pace di Biella entro 30 giorni dalla notificazione del provvedimento.